Spakka

Sono nato a Roma, il 27 Luglio del 1977 nell’Ospedale S.Giacomo in via del Corso a Roma . La mia nascita fa talmente scalpore che il giorno dopo, l’Unità mi dedica persino un articolo sulla cronaca locale…

piccola cronaca unità

Trascorro la mia infanzia nel quartiere di Montesacro dove vivo oltre ai miei genitori, con mia sorella Sabrina e ai miei nonni materni .Passo le giornate giocando interminabili partite a pallone nei cortili sfidando le squadre dei quartieri rivali. La nostra squadra si chiamava Real Saetta…Spakka o come venivo chiamato all’epoca Brandino, Sbrodolino …si destreggiava egreggiamente sia da portiere che da attaccante. I miei punti di riferimento calcistico erano il mitico portiere russo Rinat Dasaev e il bomber di Česky Brod Tomáš Skuhravý.

cortile montesacro giochi

Real Saetta
1984

La carriere scolastica fin dalle elementari scorre tra il 6 e il 6 e mezzo , così quando termino la scuola media mi iscrivo all’Istituto Professionale Sisto V° dove nel 1996 mi diplomo come Tecnico delle Industrie Elettriche ed Elettroniche con un fantasmagorico 48 ! Pensate che partimmo nel 1991 , il primo anno, che eravamo circa 24 ragazzi e terminammo solamente in 8 .

Adraitica calcio

Ai tempi della Gloriosa Adriatica

Finita la scuola dell’obbligo mi sono trovato ad un bivio, da una parte la leva militare e dall’altra l’opportunità di continuare gli studi. Dopo un mese di indecisione optai per l’iscrizione all’Università nella facoltà di Sociologia di via Salaria.La mia carriera universitaria dura metà sessione dove riesco a dare un esame in storia contemporanea e a partecipare all’occupazione dell’istituto…mica male eh !

PeugeotRapido 50

Il mio primo Motorino
Peugeot Rapido

Il 1997 è l’anno in cui conosco Elisabetta la mia compagna di viaggio fino ad ora e spero fino a che Caronte non mi offrirà il biglietto di sola andata per la sorte ignota . Nel 1998 svolgo il servizio Civile presso l’Archivio Centrale dello Stato all’Eur fino all’Agosto del 1999.

cena tra amici

Fabio – Spakka – Flaminio
ODC -Archivio di Stato
1998

Nel Marzo del 1999 la mia vita si riempie di gioia con la nascita della mia prima nipotina LUNA.Nel 2000 vengo rapito dal mondo del lavoro e non vengo più rilasciato. Sono attualmente ricercato dalla Libertà che un tempo mi teneva con se e mi portava in giro dalla mattina alla sera in compagnia del fedelissimo Dolce Far Niente. Non so se vedrò la gioia della pensione ma neanche me ne pongo il problema, vivo alla giornata e le cose che riesco a programmare sono solamente i miei viaggi , le serate con gli amici di sempre e sopratutto quelle da passare con Elisabetta…non so se è poco ma è quello che la società attuale mi permette …vivere giorno dopo giorno.Di amici per fortuna ne ho tanti , da quelli con cui sono cresciuto a quelli che piano piano ho conosciuto nelle varie esperienze che la vita fino a questo momento mi ha regalato. Me li tengo belli stretti chiaramenti e loro fanno altrettanto con me , l’amicizia è uno dei sentimenti essenziali della vita.

amici in centro

Spakka & AleFil a P.zza di Spagna
Estate 1997

Se mi dovessi descrivere non lo farei ,troppo facile desriversi e forse cadrei nella vanesia , ma chi mi conosce sa come sono fatto e sa che per amicizia e per amore do tutto me stesso. Amo la musica , principalmente quella di MANU CHAO, lo SKA che mi trasmette energia e vitalità , della musica italiana oltre a RINO GAETANO cui venero, prediligo i cantautori principi da De Gregori a Guccini ma quello antico ..quello di Eschimo , della Locomotiva e di Dio è morto.

via nomentana nuova rino gaetano

Salvatore Rino Gaetano

Sono cristiano in quanto battezzato ( a un mese non potevo certo ribellarmi!!!! ) e in quanto credo nelle idee che Cristo ha portato, ma sinceramente mi rimane difficile credere nei dogmi di una casta clericale ipocrita e falsa come quella attuale che rinnega il preservativo, l’aborto in qualunque situazione, la fecondazione assistita , l’omosessualità e fa sfoggio di una ricchezza sproporzionata.

Provo una profonda ammirazione per Yuri Alexeyevich Gagąrin il primo uomo che ha intrapreso un viaggio nello spazio e non credo nello sbarco sulla Luna messo in scena a mio parere , in qualche studio holliwoodiano nel 1969. Il mio non è uno spirito anti-americano, ma mi domando come sia possibile che dopo quasi 30 anni dallo sbarco di Armstrong, una potenza mondiale come l’AMerica, non sia riuscita più a ripetere quell’impresa…pensateci bene..nel 1969 ci riesce nel 2007 no?? Ci sono molti dubbi e sinceramente preferisco lo spirito romantico del viaggio di Gagarin ai molti misteri del volo di Armstrong.

yuri sulla spazio

Yuri Alekseyevich Gagarin

Mi piace leggere, ho molti libri e forse di tutti quelli letti ne ho capiti pochi ma mi piace navigarci dentro con la testa ed emozionarmi pagina dopo pagina. Il primo libro letto il Don Chisciotte , quello più intenso il Conte di Montecristo, il più bello è una lotta tra il libro di Cervantes, l’Ombra del Vento di Zafon , Delitto e Castigo e il Conte di Montecristo…

don chisciotte

Don Chisciotte

Amo il calcio ma quello di una volta…….tifo Roma & Rayo Vallecano , simpatizzo per l’Athletic, il Genoa e il Boca Juniors.

Sono un appassionato “fungarolo” che da Maggio a Luglio e da Settembre a Ottobre è sempre in giro per i boschi Abruzzesi e Laziali.Il mio lavoro è nel campo dell’informatica e non so se sia un bene o un male…….

Il 3 Febbraio del 2011 è stato il giorno più bello della mia vita perchè è nato Francesco mio figlio.

Cosa odio? il fascismo , il razzismo e la falsità..ve pare poco!

Le cose che amo penso che le avete capito leggendo queste poche righe……..

Share on Google+0Share on Facebook1Tweet about this on TwitterEmail this to someone

4 risposte a Spakka

  1. adriana scrive:

    SEI UN GRANDE —-STOP!!!

  2. spakka scrive:

    Voi siete Grandi 🙂

  3. gabriele scrive:

    ciao spakka,vorrei ringraziare ,dopo trent’anni , una persona, sabino di radio chatnoir.Non so se vive ancora,spero che tu lo conosca,e darmi un suo recapito.

  4. spakka scrive:

    Ciao Gabriele,
    purtroppo non ho nessun recapito del “mitico” Sabino. Spero stia alla grande!
    Grazie per aver visitato questa pagina
    Spakka.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *