Roma Capoccia

“Quanto sei bella Roma
quand’e’ sera
quando la luna se specchia
dentro ar fontanone
e le coppiette se ne vanno via,
quanto sei bella Roma
quando piove.
Quanto sei GRANDE Roma
quand’e’ er tramonto
quando l’arancia rosseggia
ancora sui sette colli
e le finestre so’ tanti occhi,
che te sembrano di’:
quanto sei bella.
Oggi me sembra che…
er tempo se sia fermato qui…”

[A.Venditti – Roma Capoccia]

Roma capoccia
[Foto:Wasowski]

Questa voce è stata pubblicata in Istantanee e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.