Il gol di tacco di Nicola Zanini

Zanini gol di tacco all'Empoli

Zanini gol di tacco all’Empoli

Dopo il gol del Condor Agostini in rovesciata, ecco riaffiorarmi in mente anche il gol di Nicola Zanini all’Empoli di tacco!
Correva l’anno 2004-2005. Il Genoa in Serie B  è allenato da Serse Cosmi il quale sulla carta ha una squadra che non dovrebbe avere troppi problemi per vincere il campionato cadetto e ritornare in Serie A dopo 10 anni di assenza. In quel Genoa, giocavano gente come Diego Milito, Stellone, Caccia, Lazetic, Marco Rossi, Giovanni Tedesco(il capitano), Antonio Nocerino, Ciccio Cozza, Sabri Lamouchi, Zanini, Vincenzo Italiano, Mohammed Gargo,Ciccio Baldini, Stellini, Tosto….
Il Campionato è portato a termine dal Genoa con la conquista del primo posto (tenuto dalla prima giornata) e il raggiungimento dei 76 punti. Un torneo combattuto fino alla fine con Empoli e Torino. A raffreddare gli entusiasmi del popolo rossoblu, è il coinvolgimento del Presidente Preziosi in un’indagine di illeciti sportivi che porterà il Genoa alla retrocessione diretta in Serie C.
In quella stagione, ricca di tantissimi gol in casa rossoblu, ne ricordo uno in particolare, quello di Nicola Zanini contro l’Empoli al Luigi Ferraris. Bello sia per come è stata costruita l’azione , che per la finalizzazione.
Lazetic parte dalla propria area di rigore palla al piede e percorre tutto il campo per poi servire Stellone sulla destra che crossa al centro dell’area per Nicola Zanini che con un tacco strepitoso insacca Balli.


Il Genoa l’anno dopo vincendo i play off in Serie C, risalì in serie B e dopo appena due anni dalla vicenda “Ilelcito di Preziosi”, risalì in serie A nel 2007, dove riabbracciò il “PrincipeMilito dopo due anni di gol in Liga con la maglia del Saragozza.

Questa voce è stata pubblicata in sport e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Il gol di tacco di Nicola Zanini

  1. Riccardo scrive:

    Ricordo sto gol, che annata sfigata.
    Squadra fantastica, peccato quel coglione del PREZ ci abbia messo la corda al collo all’ultimo andando a comprarsi una partita inutile….
    Salù

  2. Enrico scrive:

    Quell’anno ricordo un grande Stellone, ma in generale tutta la squadra girò a mille.
    Sul Prez beh, difenderlo sarebbe da cretini no?
    A presto speriamo e in bocca al lupo per domani 😉
    Eri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.