Funghi

Quello che mi spinge ad alzarmi presto la mattina, scarpinare per ore ed ore sui monti, è sopratutto l’amore per la montagna, per la natura e il piacere di dividere con mio padre qualche ora in tranquillità fuori dal caos cittadino.

Per raccogliere funghi, ci vuole un tesserino rilasciato da Associazioni autorizzate dopo la frequentazione di poche ore di corso . Io l’ho conseguito all’AMER di Roma. Tale tesserino è valido solamente nella Regione dove viene rilasciato.

Questo è il mio primo fungo, trovato il 29 Giugno del 2009  …ricordo ancora la corsa che ho fatto per coglierlo nonostante nel raggio di 10 km ci fossimo solamente io e mio padre 🙂

il primo fungo raccolto

Il Primo Fungo Porcino trovato! Luppa 29/06/2009

Non sempre si torna a casa con il canestro pieno, ma mio padre mi insegna che se non ci sono i funghi, ci si può accontentare di raccogliere i frutti degli alberi…mele, noci..castagne (sempre che non si venga sorpresi dai padroni….), insomma alla fine l’alzataccia e la scarpinata la devi far fruttare! 🙂

Non si incontrano solamente belle donne , fate, elfi o maghi nel bosco, a volte è capitato di trovarsi a tu per tu con questa “graziosa” madamigella :

vipera si risveglia dal letargo

Vipera – Maggio 2009

La foto che segue è il fungo più grande che abbia mai trovato fino ad ora :

il fungo della vita

1 Kg e 200 gr di Porcino
4 Ottobre 2009 (Carrozzeria)

Appena l’ho visto da lontano ho iniziato una corsa che nemmeno Bolt nella sua forma migliore mi avrebbe superato….1 Kg e 200 grammi di porcino…anzi di doppio porcino!

Di seguito l’Album delle foto delle mie uscite a funghi:

Questi invece sono i filmati realizzati durante le passeggiate nei boschi alla ricerca degli amici “cappelloni” 🙂 :

2 Giugno 2012
Prima uscita stagionale a funghi in Abbruzzo a Luppa

 

23 Giugno 2012
Primi Porcini della stagione

21 Settembre 2013
Galletti – Russole – Mazze di Tamburo – Porcinelli Rossi

Share on Google+0Share on Facebook0Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *